close
Dolci e Dessert

Omini di pan di zenzero per Natale

gingerbread_man_ahero1

È tempo di Natale e di tradizione, perché non rispolverare quindi una delle ricette natalizie per eccellenza?

Stiamo parlando degli omini di pan di zenzero, un’idea golosa e simpatica che farà divertire grandi e piccoli nella preparazione, oltre a deliziare il palato di parenti ed amici durante i giorni di festa.

Prepararli è facilissimo, bisogna solo realizzare una frolla aromatizzata e creare magari dei festoni deliziosi con i quali decorare la vostra casa per la sera della Vigilia, che ne pensate? Intanto ecco la ricetta.

Ingredienti

– 1 uovo

– 150 g di burro

– 350 g di farina 00

– 160 g di zucchero

– 150 g di miele

– 1 pizzico di sale

– 2 cucchiaini rasi di cannella in polvere

– 1/2 di chiodi di garofano in polvere

– 1/4 di cucchiaino di noce moscata in polvere

– 2 cucchiaini rasi di zenzero in polvere

– 1/2 cucchiaino di bicarbonato

In una ciotola, oppure nel mixer, setacciate la farina e lo zucchero, aggiungete le spezie, il bicarbonato e il burro tagliato a pezzetti. Dopodiché aggiungete anche il miele e impastate per bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto non del tutto omogeneo.

Aggiungete anche l’uovo e continuate ad impastare, ottenendo una palla omogenea e liscia. Avvolgetela nella pellicola e lasciatela in frigorifero per circa 2 ore, dopodiché stendete la frolla lasciando uno spessore di circa 4 mm.

Ritagliate le sagome degli omini, oppure stelline, cuori e quello che più vi suggerisce la fantasia! Adagiate i biscotti su una teglia ricoperta di carta forno e infornate a 180° per circa 10/12 minuti, fino a quando non risulteranno dorati.

Se volete decorare i vostri omini pan di zenzero per l’occasione, potete preparare una glassa mescolando 150 g di zucchero a velo, un albume montato a neve e coloranti alimentari a vostro piacimento. Versate la glassa in una sacca da pasticciere e decorate i vostri biscotti come più vi piace.

Si tratta di un’idea perfetta anche come regalo di Natale, non dovete fare altro che impacchettarli per bene e recapitarli ai vostri cari! 😉

Lascia un Commento