close
Dolci e Dessert

Le ricette americane e la fantastica Red Velvet

red-velvet-cake

La cucina italiana spesso prende in prestito delle fantastiche ricette provenienti dagli Stati Uniti, come i pancake o i deliziosi muffin. Tra queste c’è anche la Red Velvet, una golosissima torta di “velluto rosso” dal colore inconfondibile e il sapore ancora più particolare.

Una ricetta che dovreste provare assolutamente per creare un dessert originale e fantasioso, fuori dalle classiche ricette italiane, per stupire i vostri ospiti con una novità incredibilmente gustosa. Ecco per voi la ricetta.

Ingredienti

– 350 gr di farina 00

– 200 gr di zucchero

– 3 uova medie

– 150 gr di burro

– 1 cucchiaio di aceto di mele

– 5 cucchiaio di colorante rosso per alimenti

– 1 cucchiaino di bicarbonato

– aroma alla vaniglia

– 20 gr di cacao amaro

– 1 cucchiaio di aceto bianco

– 1 cucchiaino di sale

Lavorate con lo sbattitore il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema soffice, aggiungete le uova e dopo aver lavorato ancora un po’ l’impasto, aggiungete il colorante rosso.

Quando tutto sarà ben amalgamato aggiungete la farina, il cacao e il sale setacciati, mescolando dal basso verso l’alto con un cucchiaio di legno o una spatola, con delicatezza. In una ciotolina unite per bene il bicarbonato all’aceto ed aggiungetelo al composto. A questo punto imburrate una teglia tonda ed infornate per circa 35 minuti a 180°.

– 500 ml di latte

– 400 ml di zucchero

– 350 gr di burro

– 50 gr di burro

Ora bisogna preparare la crema: versate il latte in un pentolino ed aggiungete la farina setacciata, mescolando di continuo con una frusta fate scaldare la crema, e lasciate sobbollire per circa dieci minuti senza smettere di girare. Mentre la crema si raffredda unite il burro e lo zucchero con le fruste fino ad ottenere una crema soffice, unite le due creme ed otterrete la farcitura e la copertura per la vostra Red Velvet.

Dividetela in strati e farcitela con la golosa crema al latte appena ottenuta, tenendone un po’ da parte per ricoprirla interamente. Fatela assestare in frigo per almeno dieci minuti e servitela ai vostri ospiti: vi leccherete i baffi!

Lascia un Commento