close
Primi piattiSalse

Pomodori, olive e tonno per un sughetto leggero

pasta-pomodorini-tonno

Un’idea veloce per un pranzo gustoso e non troppo pesante, è un sughetto di pomodoro con tonno, olive nere e basilico. Idea perfetta per condire degli spaghetti o magari delle penne rigate.

Prepararlo è davvero semplice e può rappresentare una valida alternativa anche per chi in cucina non è proprio ferrato. Una soluzione sbrigativa anche per un improvviso pranzo in compagnia, in grado di sfamare e non deludere gli ospiti. Ma vediamo come prepararlo.

Ingredienti

– Un barattolo di polpa di pomodoro

– Qualche foglia di basilico fresco

– Una decina di olive nere senza nocciolo

– Una scatoletta di tonno

– Cipolla, olio e sale

Fate soffriggere la cipolla nell’olio ed aggiungete il tonno spezzettandolo per bene. Tagliate le olive a rondelle ed aggiungetele al tonno che nel frattempo sarà diventato leggermente scuro.

A questo punto aggiungete la polpa di pomodoro, il basilico fresco e il sale. Fate cuocere per una decina di minuti e in poco tempo avrete preparato un sughetto di pomodoro semplice ma gustoso al punto giusto.

Scegliete il formato di pasta che più vi piace (noi consigliamo gli spaghetti) e gustatevi un buon piatto di pasta realizzato in poco tempo e con un pizzico di fantasia che non guasta mai. Che ne pensate?

Lascia un Commento