close
Zuppe e minestre

Minestrone freddo al pesto

Nuovo_MinestroneFreddo

Un piatto completo e rinfrescante, in pratica la versione estiva della classica zuppa di verdure. Ideale per chi ama le ricette che reinventano con fantasia la tradizione.

Minestrone freddo al pesto ingredienti

  • 130 g di riso integrale
  • 100 g di pancetta affumicata
  • 1 carota
  • 1 piccola cipolla bianca
  • 1 cipolla rossa
  • 1 gambo di sedano
  • 2 dadi vegetali
  • 2 porri
  • 4 cucchiai di pesto
  • vino bianco
  • olio d’oliva
  • basilico
  • formaggio
  • sale e pepe
tempo
Tempo di preparazione:
55′ + riposo
porzioni
Porzioni:
Per 4 persone
livello_ricetta
Livello di difficoltà:
Medio
preparazione


Eliminate le radici e le foglie esterne ai porri. Spuntate e raschiate la carota. Eliminate radice e filamenti al sedano, sbucciate le cipolle e lavate le verdure.

Tagliate un pezzetto di carota e tritatela grossolanamente. Fate la stessa cosa con il sedano. Tritate la cipolla bianca. Tagliate la parte bianca del porro a rondelle e mettetele in un tegame con l’olio di oliva.

Fate rosolare per qualche minuto, unite le verdure tritate, fate insaporire sempre mescolando. Unite la pancetta, irrorate con il vino e fate evaporare per 3 minuti mescolando spesso, poi unite la carota e il sedano rimasti tagliati a pezzi e il riso. Aggiungete tanta acqua fredda da coprire gli ingredienti, unite i dadi e un rametto intero di basilico. Fate cuocere per 40 minuti.

Togliete il basilico, quindi incorporate quattro cucchiai di pesto pronto e formaggio grattugiato a piacere. Togliete dal fuoco e lasciate riposare per un’ora. Il riso deve assorbire quasi tutto il liquido. Aggiungete qualche foglia di basilico spezzettata.

Trasferite in un piatto da portata e condite con l’olio extravergine decorando con la cipolla rossa tagliata ad anelli.

Tags : Minestrone freddo al pestoRicette di cucina italianaricette zuppe

Lascia un Commento