close
Primi piatti

Lasagne con pioppini trifolati e robiola

no thumb

Una ricetta originale e delicata per presentare il piatto classico della tradizione italiana, ma in chiave diversa dal solito ragù. Con tutta la delicatezza della robiola.

Lasagne con pioppini trifolati e robiola ingredienti

  • 200 g di pasta fresca per lasagne;
  • 500 g di pioppini;
  • 200 g di robiola;
  • 400 ml di besciamella;
  • mezzo bicchiere di vino bianco;
  • un ciuffo di prezzemolo;
  • mezzo spicchio di aglio;
  • 40 g di parmigiano grattugiato;
  • 40 g di burro;
  • sale e pepe;
tempo
Tempo di preparazione:
1 h e 10’
porzioni
Porzioni:
Per 4 persone
livello_ricetta
Livello di difficoltà:
Basso
preparazione


Pulite con cura i funghi, tagliate i più grandi a metà e rosolateli in padella con metà del burro, l’aglio e il prezzemolo tritato. Sfumate con il vino, salate e pepate.

Imburrate una pirofila e velate il fondo con poca besciamella, poi fate uno strato di pasta, uno di funghi e unite qualche tocchetto di robiola. Cospargete con un po’ di parmigiano. Continuate gli strati terminando con besciamella e parmigiano.

Distribuite in superficie il burro rimasto a fiocchetti e mettete in forno già caldo a 190° per 25 minuti.

Tags : lasagne al fornoLasagne con pioppini trifolati e robiolaprimi piattiRicette di cucina italianaricette funghi

Lascia un Commento