close
Secondi di carne

Involtini di pollo ai porri

Pollo_Porro

Un piatto di carne dal gusto originale e stuzzicante. L’aggiunta della salsa di soia ne farà una portata saporitissima.

Involtini di pollo ai porri ingredienti

  • 400 g di petti di pollo;
  • 3 cucchiai di salsa di soia;
  • 2 porri;
  • un cucchiaio di vino bianco secco;
  • 2 cucchiaini di zucchero;
  • 2 cucchiai di olio;
  • 130 ml di acqua;
tempo
Tempo di preparazione:
35′ + riposo
porzioni
Porzioni:
Per 4 persone
livello_ricetta
Livello di difficoltà:
Medio
preparazione


Stendete i petti di pollo e batteteli con un batticarne (preferibilmente inumidito d’acqua perchè scivoli meglio). Quando i petti saranno diventati ben sottili ricavatene 8 fettine. Nel frattempo eliminate le foglie verdi e le basi ai porri.

Tagliate i porri in quarti per il lungo e lavateli sotto l’acqua corrente aprendoli leggermente per eliminare la terra nascosta tra le foglie, scolateli e sgocciolateli bene. Adagiate i porri sulle fette di pollo, quindi, arrotolate le fette tutto intorno agli ortaggi e fissatele con stecchini.

Mescolate in una ciotola ampia due cucchiai di salsa di soia con il vino e lo zucchero. Adagiatevi gli involtini e rotolateli lasciandoli marinare per mezz’ora. Trascorso il tempo indicato, fate scaldare l’olio in un tegame mettete gli involtini sgocciolati e fateli rosolare da ambo le parti. Aggiungete la soia rimasta e l’acqua, mettete il coperchio e fate cuocere a fuoco basso per 20 minuti.

Togliete gli stecchini e tagliate gli involtini a fettine alte due centimetri, adagiate su un piatto di portata e servite.

Tags : involtini di pollo ai porriRicette di cucina italianaricette veloci con fotosecondi piatti

Lascia un Commento