close
Antipasti

Piadina al San Daniele

no thumb

La piadina, la più classica delle specialità romagnole, diventata famosa in tutto il resto del paese per la sua semplicità e gusto che piace a grandi e piccini, presentata in questa ricetta, con abbinamenti insoliti e originali.

Piadina al San Daniele ingredienti

  • 4 caprini freschi;
  • 1 vasetto di yogurt al naturale;
  • 50 g di maionese;
  • 1 confezione di erba cipollina;
  • 1 cespo di lattuga;
  • 2 cucchiai di olio;
  • sale e pepe;
tempo
Tempo di preparazione:
10′
porzioni
Porzioni:
Per 4 persone
livello_ricetta
Livello di difficoltà:
Basso
preparazione


Ammorbidire in acqua ben calda una decina di fili di erba cipollina e legarli due a due, in modo da ottenere fili piuttosto lunghi. Tagliuzzare altra erba cipollina in modo da riempire un cucchiaio. Mescolare i caprini con lo yogurt, la maionese, l’olio, l’erba cipollina tritata, sale e pepe.

In una padella antiaderente scaldare le piadine su entrambi i lati, per poterle piegare senza romperle. Staccare dal cespo le foglie migliori della lattuga, lavarle e asciugarle. Disporle sulle piadine.

Spalmare la crema preparata e coprirla con fette di prosciutto di San Daniele. Arrotolare le piadine e legarle con i fili di erba cipollina.

Tags : antipasti sfiziosipiadina al San DanieleRicette piadina

Lascia un Commento